Il mercato dei viaggi vale in Italia 58,3 miliardi di euro, con un incremento del 2% rispetto al 2017. La crescita è generata principalmente dalla componente digitale che, con un valore complessivo di quasi 14,2 miliardi di euro, fa segnare un aumento dell’8% rispetto a dodici mesi fa, mentre la componente tradizionale cresce dell’1% e raggiunge quota 44,1 miliardi.