Rifiuti, rifiuti e ancora rifiuti, di plastica soprattutto: 197mila tonnellate tra contenitori, pellicole industriali e residui plastici di ogni tipo che ogni anno lasciano l’Italia e vengono esportati verso altri paesi Ue o extra europei, per essere riciclati perché non possono essere smaltiti dai nostri impianti. Un giro d’affari, di 58,9 milioni di euro.