Cibi scaduti, alimenti in cattivo stato di conservazione, scongelati e ricongelati. Etichette incomprensibili e interruzioni nella catena del freddo. Cucine in pessime condizioni igieniche. I controlli fatti dal Comando Carabinieri per la tutela della Salute lo scorso maggio sui cibi etnici hanno portato a scoprire irregolarità nella metà dei ristoranti controllati.