Dal primo novembre Telecom Italia elimina lo scatto alla risposta, fissa un prezzo unico per le chiamate da fisso (10 centesimi al minuto) e aumenta di un euro il prezzo del canone mensile. Al solito, tutto dipende da come si interpreta la novità.