Aumentano le tariffe per la dispensazione dei farmaci in orario notturno. La nuota tariffa nazionale, entrata in vigore a novembre, prevede un aumento del diritto addizionale per il turno di notte da 3,87 euro a 7,50 euro che vale per le farmacie urbane e rurali non sussidiate e che diventa di 10 euro per le rurali sussidiate.