Nessun diritto all’acqua per miliardi di persone. Tre persone su dieci in tutto il mondo non hanno accesso all’acqua potabile, sei su dieci non hanno servizi igienici sicuri. Il diritto all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari è stato riconosciuto come diritto umano nel 2010 ma è affatto assicurato a tutti. Anzi: il mondo è del tutto fuori strada.