Mettere al bando il glifosato e riformare la procedura di approvazione dei pesticidi: con questo obiettivo, nel mese di febbraio era partita l’Iniziativa dei Cittadini Europei che, a distanza di alcuni mesi, ha già raccolto 1.300.000 firme. Ieri, al Comitato Economico e Sociale Europeo si è discusso della questione. Riportiamo il testo dell’intervento del direttore Antonio Longo.