Dal 30 al 50% dei farmaci prescritti non vengono assunti in modo corretto. Fra il 30 e il 70% dei pazienti commette errori o scambi involontari di farmaci. La stima è dell’Organizzazione mondiale della Sanità ed evidenzia bene quale sia la posta in gioco quando si parla di aderenza terapeutica.