Diritto all’oblio? Sì, ma senza ledere il diritto di cronaca. Non si può infatti chiedere a Google di essere cancellati dai risultati di ricerca di una notizia che ci riguarda se si tratta di un fatto recente e di rilevante interesse pubblico. Lo precisa il Garante Privacy, respingendo il ricorso di un utente che contestava la decisione del motore di ricerca di non deindicizzare un articolo che riferiva di un’inchiesta giudiziaria in cui risultava implicata. E c’è, per la prima volta, la modifica dello snippet, ovvero l’abstract generato da Google.