Parafarmacie e avvocati stanno organizzando tre giorni di presidio a Roma, davanti a Montecitorio, in occasione della ripresa della discussione sul ddl concorrenza. Si partirà l’8 settembre, una mobilitazione che avrà luogo nello stesso giorno del No Casta Day indetto da diverse sigle come giornata nazionale di protesta “contro lo strapotere di lobby e corporazioni” che stanno bloccando l’ascensore sociale a danno soprattutto dei più giovani.