Un tappeto multicolore e multiforme di rifiuti: è quello che si trova su molte spiagge italiane, dove al posto delle conchiglie troviamo rifiuti spiaggiati o gettati consapevolmente di ogni genere, dalle bottiglie ai mozziconi di sigarette da stoviglie usa e getta a quello che rimane dei cotton fioc passati dal water. In media ci sono 714 rifiuti ogni 100 metri lineari di spiaggia. È quanto emerge dall’indagine “Beach litter” realizzata da Legambiente.