Accordo UniCredit Factoring-Conad a sostegno delle imprese fornitrici

UniCredit Factoring e Conad hanno siglato un accordo attraverso il quale i pagamenti a favore dei fornitori del gruppo distribuitivo diventano più agevoli. L’iniziativa è una risposta concreta all’entrata in vigore del decreto liberalizzazioni (art.62 dl 01/2012) che prevede il rispetto di termini di pagamento stringenti e inderogabili (30 giorni per le merci deperibili e 60 per tutte le altre) a favore degli operatori della filiera agro-alimenatre. Grazie all’accordo, UniCredit Factoring interverrà nei rapporti tra produttore e distributore attraverso il meccanismo del cosiddetto “Reverse Factoring” tramite il quale il factor a scadenza di legge si sostituisce al distributore pagando le forniture effettuate dall’azienda produttrice.

Comments are closed.