Acquisti online, UNC Piemonte: “Attenti ai falsi”

Tra chi acquista online, uno su quattro compra “falsi”, senza saperlo né tantomeno volerlo. E per accorgersene bisogna aspettare che arrivi il “pacco” che rivela spiacevoli sorprese. “Emerge con evidenza il dato preoccupante che fa del web una via privilegiata per la diffusione di nuove truffe che corrono veloci sul filo della rete – avverte Patrizia Polliotto, legale dell’Unione Nazionale Consumatori, Presidente del Comitato Regionale Piemonte – I prodotti più contraffatti? Abbigliamento, calzature, gadget, elettronica di consumo e contenuti digitali rivestono il primo posto in tal senso”.

Palliotto invita tutti coloro che subiscono raggiri a darne comunicazione alle Autorità di Polizia Postale competenti per territorio, e a rivolgersi per la tutela dei propri diritti e l’avvio delle pratiche di risarcimento dei danni al Comitato Regionale del Piemonte in orario d’ufficio allo 011-5611800 o allo 0121 376264, oppure per mail agli indirizzi comitatotorino.unc@libero.it, oppure unc.pinerolo@libero.it.

Comments are closed.