Adiconsum firma protocollo con Confcommercio Assisi e lancia “Carta Servizi 10+”

È un accordo finalizzato a garantire ai consumatori un elevato livello di qualità, di trasparenza e di informazione, insieme alla possibilità di risolvere in maniera bonaria eventuali reclami e controversie, quello siglato oggi fra Adiconsum e Confcommercio di Assisi, comune a vocazione altamente turistica. Il decalogo condiviso si chiama “Carta Servizi 10+” e intende dare vista a un percorso virtuoso fra commercianti e consumatori. Spiega il segretario generale Adiconsum Pietro Giordano: “Un percorso virtuoso condiviso tra commercianti e consumatori è possibile”.

“Il Decalogo siglato – prosegue Giordano – evidenzia come, al di là delle normative, sia possibile avviare percorsi virtuosi tra esercizi commerciali/utenti-associazioni dei consumatori, non soltanto capaci di dare attuazione alla normativa vigente, ma di delineare altresì modelli etici di consumo. L’accordo siglato tra Adiconsum e Confcommercio di Assisi è importante perché coniuga turismo e responsabilità sociale, attraverso impegni condivisi con Adiconsum, al fine di offrire tutele forti ai consumatori. Oggi – conclude Giordano – la strada da seguire è quella di un commercio con regole etiche, dove la responsabilità sociale sia un valore concreto. Tutto ciò parte dalla città di Assisi, da sempre esempio di virtù, oggi anche in ambito di tutele consumeristiche, ma l’auspicio è che tali intese siano seguite dalle rappresentanze di Confcommercio in tutte le località d’Italia”.

Comments are closed.