Allerta Ikea: pericolo scossa elettrica con i frigoriferi e congelatori FROSTFRI

Pericolo scossa elettrica: Ikea annuncia il ritiro dal mercato di alcuni frigoriferi e congelatori della linea FROSTFRI. La causa del malfunzionamento è un pannello orizzontale posizionato dietro lo sportello, nella parte superiore dell’elettrodomestico, che può allentarsi o staccarsi, esponendo chi lo utilizza al rischio di venire a contatto con la corrente elettrica. Il problema può essere risolto attraverso un intervento tecnico.

Il colosso svedese invita i consumatori che hanno acquistato uno degli elettrodomestici prodotti tra il 2 novembre 2015 e il 21 febbraio 2016 (data di produzione è indicata dietro il cassetto inferiore) a non utilizzarli, staccandoli dalla corrente elettrica, e a contattare il servizio clienti Ikea per programmare un intervento tecnico a domicilio.

I prodotti sono stati venduti in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Islanda, Germania, Spagna, Francia e Italia. IKEA assicura che non si sono verificati incidenti o infortuni in seguito al difetto degli elettrodomestici FROSTFRI, ma l’intervento è necessario come misura precauzionale. L’azienda si scusa per le difficoltà e i disagi arrecati ai clienti dal provvedimento.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti al numero al numero verde 800 92 46 46, dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato, oppure RPIT@ikea.com, tel.02-929271

Comments are closed.