Carnevale, CRTCU: i giocattoli devono avere marchio CE (non tutti ce l’hanno)

Siamo in pieno Carnevale e il Centro di Ricerca e Tutela dei consumatori e utenti ricorda che tutti i giocattoli, tra cui le schiume tipiche di questa festa, devono avere la marcatura CE. Esattamente un anno fa l’Associazione ha consegnato alle Autorità competenti i campioni di schiume di carnevale affinché si facessero le adeguate analisi e si sequestrasse la merce non conforme alla normativa a tutela del consumatore.

Ma a distanza di un anno si vedono in commercio nuovamente le schiume di carnevale senza marcatura CE. Il CRTCU ha scritto al Ministero dello Sviluppo Economico e alla Commissione europea affinché prendano posizione specificando che questi prodotti sono giocattoli e quindi devono essere sottoposti alla stringente normativa tecnica in materia di sicurezza dei prodotti.

“La salute e la sicurezza dei consumatori, in particolare dei minori di anni 14 non può essere negoziata! Le leggi esistono, ben chiare, ed è obbligo da parte degli organismi competenti, chiaramente identificati, farle rispettare – commenta Carlo Biasior, direttore del CRTCU – In caso di danni ai minori di anni 14 causati da prodotti non sicuri, agiremo in ogni sede per la tutela dei diritti dei consumatori”.

A questo link si trovano le regole della sicurezza dei giocattoli di carnevale  In caso di problemi con la sicurezza dei prodotti il CRTCU è a disposizione al numero 0461984751.

Comments are closed.