eCommerce, idealo: anche gli over 55 vanno online

Prima notizia: anche gli over 55 comprano online. Seconda: cercano anche loro tecnologia e smartphone, ma a differenza dei più giovani vanno a caccia anche di possibili regali per i nipotini, come bambole o bici, di oggetti vintage come i giradischi e di… sex toys. L’analisi del comparatore prezzi idealo si è concentrata sui consumatori online over 55, una fascia particolare perché non si tratta di nativi digitali – i più interessati all’ecommerce sono i giovani dai 25 ai 44 anni – ma molto interessante anche perché potenzialmente in grado di spendere di più.

Idealo ha scoperto la crescita online degli over 55: per loro il 2019 si apre con una tendenza positiva. Rappresentano a oggi la la percentuale minore (il 20,4% di tutti i visitatori di idealo Italia), ma nell’ultimo periodo, in media, hanno comparato prezzi ogni giorno per il +24,3% rispetto allo scorso anno.

Singolare la classifica dei prodotti più cercati. Le dieci categorie che più destano attenzione sono smartphone, frigoriferi, televisori, lavatrici, profumi donna, sneakers, scarpe da corsa, obiettivi fotografici, aspirapolvere e piani cottura. Tra le curiosità, idealo ha riscontrato interesse per quelli che potrebbero essere regali per i nipotini (come bambole, bici per bambini, mini passeggini o barbie) ma anche nei confronti di prodotti vintage come giradischi e di prodotti per cani e gatti come pappe e cucce. Non mancano infine coloro che vanno alla ricerca di sex toys, preservativi e infine spumanti.

I consumatori over 55 che fanno ricerche e shopping online sono più uomini che donne (62,2% di ricerche “maschili” contro il 37,8% di ricerche fatte dalle donne) che navigano da desktop (47,2%) e da mobile (41,4%), molto meno dal tablet (solo nell’11,4% dei casi). Android e Windows i sistemi operativi decisamente preferiti (rispettivamente 44,5% e 44,2%); iOS usato sono nel 6,3% dei casi, a conferma che gli smartphone di Cupertino non sono tra i dispositivi più utilizzati da questa fascia della popolazione. L’orario di navigazione preferito è tra le 18 e le 19 di sera, con una crescita costante dalle 13 in poi nel corso di tutto il pomeriggio. Gli over 55 fanno ricerche online soprattutto il lunedì.

Centro e Nord-Est  sembrano essere le due macro aree italiane dove gli utenti sono disposti a spendere online un budget maggiore. Negli ultimi posti della classifica compaiono diverse regioni del sud Italia, quali Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria. Se le persone del Centro sono disposte a spendere 100 euro in acquisti online, al Sud questa cifra scende a 70,80 euro.  “E’ vero che gli over 55 sono solitamente meno digitalizzati, ma è anche vero che nel complesso rappresentano un buon 20,4% dei nostri utenti – ha commentato Fabio Plebani, Country Manager per l’Italia di idealo – E’ stato interessante verificare come anche questa fascia della popolazione abbia spesso degli interessi non così diversi da quelli registrati per le altre fasce d’età, come dimostra l’interesse per smartphone Huawei e iPhone o per prodotti per la cura del corpo. Nel complesso, possiamo dire che si tratta di una fascia di e-shopper che nel corso del tempo crescerà sempre di più, anche perché tendenzialmente dispone di un maggiore potere d’acquisto rispetto alle fasce demografiche più giovani”.

Comments are closed.