Garanzia legale e commerciale, Computer Discount prende impegni con Antitrust

Computer Discount si impegna a pubblicare sui siti attraverso i quali vende i propri prodotti (www.computerdiscount.it, www.essedi.it e www.amicoshop.it) una nota informativa con le informazioni complete e dettagliate sui diritti del consumatore legati alla garanzia legale. E lo farà attraverso un’apposita sezione intitolata “Garanzia Legale”, distinta e separata dalle sezioni descrittive dei servizi di assistenza “VIP CLASS”.  Tra le “Garanzie sui prodotti”, verrà fatta esplicita distinzione fra garanzia legale e garanzia commerciale.

L’azienda dovrà indicare, inoltre, in ogni spazio pubblicitario dedicato ai prodotti Vip Class (siti web, materiale promozionale, pubblicitario e informativo all’interno e all’esterno del punto vendita), e nel testo delle condizioni contrattuali che sono sottoscritte dai consumatori, che la copertura del servizio decorre dalla scadenza della garanzia legale, e che il consumatore ha comunque diritto alla garanzia legale di conformità, gratuita e biennale.

Sono gli impegni presi dall’azienda con l’Antitrust che, lo scorso settembre, aveva aperto un procedimento per pratica commerciale scorretta contro Computer Discount. Le pratiche contestate erano due: l’ingannevole presentazione dei servizi di assistenza aggiuntiva denominati VIP CLASS (gli elementi forniti non consentivano al consumatore di acquisire una piena consapevolezza sull’effettiva utilità dei servizi di assistenza aggiuntiva offerti dal professionista in rapporto alle garanzie comunque dovute ex lege dal venditore). L’altra pratica contestata riguardava la diffusione di informazioni omissive ed ingannevoli concernenti l’esercizio del diritto di recesso applicabile ai prodotti offerti in vendita online.

 

Comments are closed.