Granbazaar.it, l’Antitrust vuole vederci chiaro

Chi effettua acquisti via internet può trovarsi qualche volta di fronte a brutte sorprese: vedi, di recente, il caso BNK4 e Saldi privati e quello di Hi Tech Store . Recentemente l’Antitrust ha esaminato le segnalazioni pervenute da numerosi consumatori i quali lamentavano la mancata consegna di prodotti acquistati tramite il sito www.granbazaar.it , le risposte evasive fornite dalla società alle richieste di chiarimenti e ai reclami, nonché le informazioni errate date sui diritti degli utenti durante il periodo di garanzia legale dei beni.L’Agcm, nell’aprire il procedimento e richiedere informazioni dettagliate alla società Granbazaar, ha deliberato anche la sospensione cautelare delle pratiche commerciali in questione, essendo tra l’altro risultati inattivi i recapiti indicati sul sito internet per prendere contatto con i responsabili della società ed avere notizia sui tempi di consegna dei beni acquistati.

 Assoutenti, tramite il suo Osservatorio sulla pubblicità ingannevole, seguirà l’evolversi della vicenda e invita chiunque avesse avuto problemi negli acquisti effettuati tramite questo sito internet e fosse in grado di fornire ulteriori elementi al riguardo, a segnalarli all’Antitrust (utilizzando il numero verde 800166661 oppure il modulo presente sul sito dell’Agcm ) o alle associazioni dei consumatori (segreteria@assoutenti.it).

Comments are closed.