Caro gelato, Altroconsumo: a Milano prezzi alle stelle

E’ Milano la città dove il gelato costa di più: 20 euro, in media, per un chilo di gelato e 2,50 euro per un classico cono da passeggio. A rilevarlo un’inchiesta di Altroconsumo condotta in 8 capoluoghi di provincia e in 5 località di mare dalla quale emerge, in generale, che i prezzi del gelato variano molto, non solo da città a città, ma soprattutto tra gli esercizi commerciali all’interno della stessa città. Ci sono negozi a Roma, ad esempio, dove un chilo di gelato costa solo (si fa per dire) 12 euro e altri dove si arriva a spenderne anche 25. Allo stesso modo ci sono gelaterie a Genova dove si porta a casa una coppetta con due palline a meno di un euro: un prezzo lontano anni luce dai 3 euro che si spendono per la stessa coppetta in alcune gelaterie milanesi.

L’Associazione ritiene interessante anche il caso di Sorrento, città in cui  il prezzo al chilo è tra i più bassi tra quelli delle città analizzate mentre quello della coppetta piccola risulta tra i più alti: il sospetto che si voglia approfittare dell’affluenza dei turisti è più che giustificato.

Rispetto a due anni fa, quando Altroconsumo ha condotto un’indagine simile, è Roma la città dove i prezzi sono cresciuti maggiormente: in 2 anni il cono o la coppetta piccola è aumentata in media di quasi il 10%, anche se va detto che in molti negozi della capitale il prezzo è addirittura rimasto invariato. Anche a Milano il rincaro s’è fatto sentire con un aumento medio di circa l’8,50 %; per quanto riguarda le altre città gli aumenti oscillano invece tra il 2 e il 5 per cento.

Comments are closed.