IVA, Konsumer Italia: stop all’aumento

“Il Governo blocchi senza indugi l’aumento al 22%”. E’ quanto chiede al presidente Enrico Letta, Fabrizio Premuti, Konsumer Italia. L’aumento dell’IVA – sostiene – porterà inevitabilmente a una riduzione della disponibilità di spesa dei cittadini, con effetti drammatici per le fasce più deboli della popolazione che, non avendo più risparmio cui attingere, sono già ora a rischio sovraindebitamento. “In questo contesto l’aumento dell’IVA verrà quasi certamente riassorbito, in termini di gettito, da una riduzione ulteriore dei consumi già scesi del tre per cento in un anno” conclude Premuti.

Comments are closed.