Sardegna, Federconsumatori: illegali le richieste di Apcoa

Sono illegali le pretese che Apcoa Parking Spa ha nei confronti dei cittadini cagliaritano cui sta inviando diffide, citazioni e ingiunzioni di pagamento per penali e spese a seguito di presunti omessi pagamenti della sosta. E’ quanto sostiene Federconsumatori Sardegna che si è rivolta al Sindaco di Cagliari e agli Assessori competenti affinchè pongano fine alla vicenda in quanto è possibile ipotizzare che l’applicazione delle stesse possa costituire un danno erariale per l’amministrazione comunale di Cagliari.

Federconsumatori mette a disposizione di tutti i cittadini i propri uffici legali per la consulenza e l’assistenza contro le azioni illegittimamente intraprese da Apcoa Parking S.p.A. e ha inviato un esposto alla Corte dei Conti territorialmente competente perché assuma le proprie determinazioni in merito e valuti il comportamento assunto da Apcoa.

Comments are closed.