Shopping online, 7Pixel: sempre più italiani utilizzano anche gli smartphone

Nel 2012 il traffico da dispositivi mobile è cresciuto (in valore assoluto) di oltre 4 volte rispetto al 2011 così che il mobile si è trasformato da poco più che una nicchia riservata ad stretta cerchia di early user, a canale utilizzato una volta su cinque dai consumatori italiani nelle loro ricerche correlate allo shopping. E’ quanto emerge da una indagine sulla propensione del consumatore italiano all’uso di dispositivi mobile nelle ricerche correlate allo shopping realizzata dal network 7Pixel attraverso i suoi motori di ricerca Trovaprezzi.it e Shoppydoo.it.

Da una media mensile di poco inferiore al 3% (gennaio 2011), il traffico da dispositivi di tipo mobile ha raggiunto quota 17,93% (novembre 2012) con picchi del 24,10%, a dimostrazione della crescente apertura del consumatore italiano ad un approccio multicanale allo shopping online. Se lo shopping mobile rappresenta ancora una quota marginale del totale del volume delle vendite, l’utenza italiana appare sempre più confidente nell’uso di dispositivi mobile in tutte le fasi che precedono il completamento dell’acquisto. In particolare, l’utente mobile risulta più attivo nei fine settimana, come evidenziato nella tabella successiva (dati relativi alle ultime 4 settimane di novembre 2012). La crescita nel weekend è osservabile su tutti i dispositivi, smartphone in testa, ma è trainata in particolar modo dai tablet, dispositivo che gli italiani sembrano apprezzare particolarmente nei giorni festivi con tassi di utilizzo di oltre +40% rispetto ai giorni feriali.

Comments are closed.