Smart a 95 euro al mese? UNC: ennesima bufala

Veramente sono 95 euro al mese?”. Recitano così i manifesti che stanno invadendo ogni angolo di strada per reclamizzare una promozione che consente di ottenere una Smart a soli 95 euro. Verità o ennesima bugia? L’Unione Nazionale Consumatori ha deciso di vederci chiaro. L’esito? Per portarsi a casa la Smart (non tutti i modelli) occorrono 11.073 euro. “La casa automobilistica propone un finanziamento con rate da 95 euro – spiega il segretario generale Massimiliano Dona – ma lo spot manca di dire tutta la verità: solo con un carattere minuscolo, infatti, sul cartellone si chiarisce che per avere l’autovettura è necessario versare un sostanzioso anticipo di 2200 euro ed è prevista una maxi rata finale da 5548 euro. Come se non bastasse, lo slogan principale tace il numero delle rate (nella nota si scopre che sono 35). Infine, solo leggendo il testo con l’asterisco si capisce che l’offerta non vale per tutte le Smart, ma è limitata ad un determinato modello”.

“Occhio a spot come questo in cui si dice molto meno di quanto si dovrebbe, prendendosi gioco dei consumatori” conclude Dona  che invita i consumatori a segnalare le #cosedanoncredere su Twitter.

Un commento a “Smart a 95 euro al mese? UNC: ennesima bufala”

  1. ivan ha detto:

    Una cosa che non dicono ma da sapere è alla riconsegna dei 3 anni: la Smart va riconsegnata meglio di prima altrimenti ti mandano a casa una bella fattura + una manodopera degna dei meccanici Ferrari.