UNC: “Aggiungi al carrello”, domani la presentazione del libro

Acquistare solo su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali. Confrontare le offerte e diffidare di quelle troppo vantaggiose.Un momento in più di riflessione prima di cliccare su ‘aggiungi al carrello’ potrebbe aiutare l’umore e anche il portafoglio”. Sono alcuni consigli che Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, anticipa lanciando la presentazione del libro “Aggiungi al carrello. Shopping on-line: sopravvivere agli inganni e alle dipendenze del web”, scritto insieme a Paola Vinciguerra, che sarà presentato domani a Roma (Ore 19 all’Elle Restaurant di via Veneto).

Scrive il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Giovanni Pitruzzella che ha curato la prefazione del libro: “L’evoluzione tecnologica non ha determinato solo profonde modificazioni nel campo dei processi di produzione e di apprendimento, ma ha anche comportato una radicale trasformazione del ruolo dell’individuo nella società e delle categorie con le quali egli era abituato a confrontarsi“.

Il volume, spiega Dona, vuole fornire ai consumatori gli strumenti più adatti per scongiurare il rischio di inganni e dipendenze. “La prima regola quando si compra on-line – afferma Dona – è di acquistare solo su siti ad alto standard protetti da sistemi di sicurezza internazionali come SSL e SET, riconoscibili dalla certificazione e dal lucchetto chiuso; inoltre è bene confrontare le varie offerte prima di procedere all’acquisto, cercando anche in Rete maggiori dettagli  sui prodotti/servizi o la reputazione del venditore. State alla larga, poi, dalle offerte estremamente vantaggiose (potrebbero essere siti che ‘giocano’ con l’Iva o di incerta provenienza) e soprattutto non fatevi attrarre dallo sconto, ma chiedetevi sempre se state acquistando quello che davvero stavate cercando“.

Comments are closed.