Più garanzie nel bio, Mipaaf avvia Sistema Informativo Biologico

E’ operativo dal 1° ottobre il SIB, il sistema di informatizzazione delle aziende biologiche. “Il biologico è un settore che mostra vitalità, con un crescente apprezzamento da parte dei consumatori ed un tessuto di aziende sempre più radicato sul territorio. Per questo siamo impegnati a migliorare il sistema di garanzie che è alla base dello sviluppo del comparto” ha spiegato il ministro Mario Catania aggiungendo che con il SIB “si è voluto dare avvio ad una profonda riorganizzazione del settore, partendo proprio dalla   standardizzazione e condivisione dei dati tra tutti i soggetti coinvolti, nelle diverse responsabilità, alla gestione del sistema dell’agricoltura biologica”.Il Sistema, che va ad integrare le funzionalità del SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale) utilizzandone anche le banche dati certificate, offre la possibilità alle imprese dell’agroalimentare di avviare in maniera telematica l’iter amministrativo per il riconoscimento dello status di operatore biologico. Grazie al nuovo sistema per il biologico, infatti, tutte le informazioni già contenute nel Fascicolo aziendale del SIAN non dovranno più essere trascritte ed inviate alle diverse Amministrazioni e agli Enti competenti, ma saranno tutte contenute nella nuova “notifica on line” che le renderà automaticamente disponibili a tutti gli utenti del sistema.

 

Il percorso previsto dal progetto di informatizzazione per il biologico prevede ancora altri passaggi: a breve verrà infatti sviluppata l’integrazione a livello nazionale dei sistemi informativi che alcune regioni hanno sviluppato in maniera autonoma proprio sul biologico.

Comments are closed.