Confagricoltura contraria a modifica del disciplinare Mozzarella di Bufala

Giù le mani dalla mozzarella. Confagricoltura esprime il suo dissenso alla modifica del disciplinare di produzione della Mozzarella di Bufala Campana Dop che ammette l’utilizzo della cagliata congelata: “Ciò porterebbe ad una modifica sostanziale delle tecniche produttive di uno dei prodotti di maggior appeal del “made in Italy” caseario che nel requisito della  freschezza ripone molto del proprio successo. La Mozzarella di Bufala campana Dop così come viene fatta ora, utilizzando sapori e saperi inimitabili, è riconosciuta un capolavoro” si legge in una nota della Confederazione che aggiunge: “La Mozzarella di Bufala deve la sua fortuna ad un disciplinare rigido e severo che  fonda la sua ragione d’essere sull’assoluta freschezza, genuinità e certezza dell’origine. “Da iniziative volte solo ad allentare i vincoli produttivi  non possono che derivare danni all’immagine  di un prodotto ricercato in tutto il mondo”.

Comments are closed.