Dimagranti, Antitrust apre procedimento per pratiche commerciali scorrette

L’Antitrust ha aperto un’istruttoria nei confronti di Xenalis Ltd, Cento Srl, New Service Media Srl, Puntoslim Srl, Bionature e Phito-Style per pratica commerciale scorretta e pubblicità ingannevole. Nel mirino dell’Autorità ci sono le modalità con cui le aziende hanno pubblicizzato alcuni prodotti dimagranti e antidolorifici. Le modalità sembrerebbero altamente ingannevoli. A segnalare le diverse correttezze (ben 13 le distinte pratiche commerciali scorrette sotto analisi) sono state diverse Associazioni dei consumatori. 

In particolare dal giugno 2008 ad oggi, i professionisti hanno promosso – tramite siti internet e direct mailing -numerosi prodotti dimagranti e antidolorifici con modalità estremamente ingannevoli.

Ad esempio il prodotto Artoflexill Compresse è promosso tramite il sito dedicato http://www.artroflexyll.com/Caspsule con indicazioni quali “finalmente un trattamento Tripla azione per dire definitivamente NO ai dolori e agli handicap dell’Artrosi”. Oppure nelle pagine del sito www.distruggigrassi.eu viene prospettata al consumatore la possibilità di dimagrire numerosi chili “anche se mangi tutto il giorno”. Nel sito si legge, inoltre, che “ La Bromelina può essere efficace solo in compresse. Questo significa che la Bromelina dissolve obbligatoriamente l’eccesso di grasso e quindi fa perdere peso anche se si mangia troppo. Questo è quello che ha scoperto un importante ricercatore e la sua scoperta ha permesso di realizzare una formula talmente potente che, anche se niente finora ti ha mai fatto dimagrire finora, anche se sei in sovrappeso sin da quando eri bambina, ORA PERDERAI FINALMENTE I TUOI CHILI IN ECCESSO!”

Comments are closed.