Expo 2015, si punta alla valorizzazione dell’agricoltura italiana

Expo 2015 ha siglato un protocollo d’intesa con la Coldiretti. Obiettivo: valorizzare le produzioni agroalimentari italiane, motivo per cui Coldiretti sarà presente al padiglione Italia. “Dobbiamo dare la giusta informazione sui nostri prodotti e sulle nostre tipicità e sarà l’occasione per fare chiarezza sulla falsificazione dei prodotti italiani all’estero che alla nostra economia sottrare ogni anno almeno 60 miliardi di euro” ha aggiunto il Presidente di Coldiretti, Ettore Prandini.

L’Expo – spiega Coldiretti Lombardia – sarà importante per tracciare la strada del futuro del mondo visto che nei prossimi 40 anni la richiesta di cibo aumenterà del 60 per cento e a rispondere a questo bisogno dovrà essere soddisfatto dall’agricoltura. Per questo – ha aggiunto Prandini – servono qualità dei prodotti, sicurezza alimentare e regole che mettano un freno alla speculazioni.

Comments are closed.