Fermo pesca, Coldiretti: da domani scatta dal mar Tirreno allo Ionio

Al fine di garantire il ripopolamento dei pesci nel mare domani scatta il blocco pesca dal mar Tirreno allo Ionio, lungo tutta la costa da Imperia a Brindisi. A darne notizia è Coldiretti Impresapesca: “Con il fermo pesca aumenta il rischio – denuncia Impresapesca Coldiretti – di ritrovarsi nel piatto per grigliate e fritture, soprattutto al ristorante, prodotto straniero o congelato se non si tratta di quello fresco Made in Italy proveniente dalle altre zone dove non è in atto il fermo pesca, dagli allevamenti nazionali o dalla seppur limitata produzione locale dovuta alle barche delle piccola pesca che possono ugualmente operare”. Per questo Impresapesca Coldiretti chiede che venga resa obbligatoria l’indicazione nelle etichette e nei cartelli della provenienza e non solo della zona di pesca Fao.

Comments are closed.