Lotta allo spreco alimentare, Edenred avvia collaborazione con Banco Alimentare

Da oggi gli oltre 120.000 partner commerciali affiliati al network Ticket Restaurant di Edenred potranno donare le loro eccedenze alimentari a enti benefici grazie al programma Siticibo, una collaborazione tra Edenred e Banco Alimentare Onlus. Il programma “Siticibo” resta il “fiore all’occhiello” dell’attività ‘anti-spreco’ quotidiana del Banco Alimentare Onlus, che nel 2013 ha permesso di recuperare globalmente da tutta la filiera agroalimentare 71.500.000 kg di alimenti e di ridistribuirli a chi aiuta 1.800.000 poveri in Italia, alimenti che se non salvati sarebbero stati inevitabilmente gettati via. Un impegno, quello verso la lotta agli sprechi, non nuovo per  Edenred che nel 2009 ha lanciato il programma internazionale FOOD (Fighting Obesity  through Offer and Demand), sostenuto e co-finanziato dalla Comunità Europea, e alla realizzazione del progetto Pausa Mediterranea nel 2012. Si tratta del primo progetto italiano che promuove la cultura della sana e corretta alimentazione in pausa pranzo secondo i principi della Dieta Mediterranea che non solo è Patrimonio Immateriale dell’Umanità (UNESCO), ma rappresenta un modello alimentare sostenibile che permette di contribuire al benessere e alla salute dell’ambiente.

Comments are closed.