Mipaaf: Unesco proclama Parma “città creativa per la gastronomia”

Parma è stata proclamata dall’Unesco “città creativa per la gastronomia”. È la prima volta che una città italiana ottiene il riconoscimento che l’Unesco assegna a quelle città che dimostrano doti uniche nella creatività agroalimentare. “Sono particolarmente soddisfatto di questo risultato” – ha dichiarato il Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina – La visibilità dell’Unesco e delle sue città creative aiuterà non solo Parma ma tutto l’agroalimentare italiano per contrastare anche quei fenomeni di Italian sounding che fanno delle nostre produzioni tipiche le più imitate al mondo. L’Unesco oggi ha riconosciuto che il cibo non è solo un prodotto commerciale ma il simbolo di una comunità, il risultato di un processo identitario che dimostra la nostra creatività, anche in questo campo. Nessuno potrà replicare la capacità di chi il cibo lo produce e lo rende unico al mondo”.

Comments are closed.