Prodotti agricoli trasformati, nuovo regolamento del PE

La Commissione europea accoglie con soddisfazione il voto espresso in data odierna dal Parlamento europeo sulla proposta di aggiornare il regime commerciale per i prodotti agricoli trasformati (PAT). I PAT sono merci ottenute dalla trasformazione di prodotti agricoli di base, come i dolciumi, il cioccolato, le paste alimentari, i prodotti da forno, i biscotti, gli alcolici, le bibite analcoliche, etc. L’auspicio è che il nuovo regolamento contribuirà al conseguimento degli obiettivi della politica agricola comune ed in particolare a stabilizzare i mercati, a garantire la sicurezza degli approvvigionamenti e a fornire ai consumatori alimenti a prezzi ragionevoli.

Il provvedimento mira ad aggiornare il quadro giuridico per l’attuazione degli accordi commerciali preferenziali conclusi dall’UE con paesi terzi e prevede la concessione di restituzioni all’esportazione per taluni PAT in caso di perturbazioni del mercato (ad esempio qualora si verifichi un crollo dei prezzi dei prodotti agricoli a livello mondiale come conseguenza di un raccolto abbondante).

Si prevede che il Consiglio approvi la proposta il 14 aprile. Una volta adottato il testo giuridico di base, la Commissione adotterà in breve gli atti delegati e di esecuzioni necessari per regolare nei dettagli le diverse questioni trattate dal regolamento (ad esempio le licenze d’importazione, i dazi all’importazione, i contingenti tariffari, le restituzioni all’esportazione, i titoli di restituzione, ecc).

Comments are closed.