Puglia, Valle d’Itria per 4 giorni capitale di sicurezza alimentare

Dal 27 al 31 maggio Martina ospita la conferenza  progetto Mycored del Cnr (Istituto scienze produzioni alimentari), grande Progetto Collaborativo finanziato dal VII Programma Quadro dell’Unione Europea, avviato nel 2009 e coordinato dall’ISPA Cnr, chiudendo il ciclo dei congressi previsti dal progetto di ricerca. Dopo Vienna, Città del Capo, Ottawa, Mendoza e Penang, sarà Martina la capitale mondiale della sicurezza alimentare.

Al progetto che sta offrendo un grande contributo al problema della sicurezza alimentare determinato dalla contaminazione di micotossine della catena alimentare, hanno preso parte 25 partner tra Università e organismi di ricerca provenienti da diversi paesi europei in via di sviluppo. Il contributo che il progetto sta dando allo sviluppo di informazione, conoscenza ma anche di soluzioni strategiche al problema della contaminazione alimentare è stato riconosciuto anche dalla Commissione Europea.

Il progetto ha previsto la realizzazione  di quattro workshops, quattro training courses specialistici, anche on line, trenta Short Term Visits per giovani ricercatori stranieri) per ridurre il problema nelle aree più a rischio, come i paesi in via di sviluppo e favorire un clima di maggiore fiducia nei consumatori.

Le micotossine sono sostanze chimiche tossiche prodotte dai funghi e sono responsabili dei fenomeni di avvelenamento causati dal consumo di alcune specie fungine, sia nell’ambito dei macromiceti, o funghi nell’accezione comune del termine, sia nell’ambito di contaminazione, da muffe e specie microscopiche. All’evento saranno presentate alcune soluzioni in corso di sperimentazione per la riduzione di micotossine in alimenti come grano, mais e frutta secca.

Per il convegno finale a Martina  è prevista la partecipazione di circa 300 delegati provenienti da 56 paesi del mondo, (Commissione Europea, FAO, IITA- Istituto Internazionale di Agricoltura Tropicale, CAAS- Accademia Cinese di Scienze Agricole, i presidenti di associazioni e network internazionali AM-CIHEAM, JSM- Società Giapponese di Micotossicologia, SLAM- Società Latino Americana di Micotossicologia, INC- la più grande associazione del mondo di produttori di frutta secca, etc.) e il programma di lavoro, suddiviso in undici sessioni scientifiche, sarà guidato da dal Direttore dell’ISPA CNR dr. Angelo Visconti e dal Coordinatore del MycoRed, dr. Antonio F. Logrieco.

a cura di Alessia Demarco

Comments are closed.