Pistacchi alle aflatossine ritirati dal mercato

Tre lotti di pistacchi tostati con aflatossine in quantità troppo elevate sono stati ritirati dal mercato valdostano. È quanto rende noto oggi l’Aduc, che chiede al ministero della Salute di fare controlli su scala nazionale.

“Sono stati ritirati dal mercato valdostano tre lotti di pistacchi crudi e tostati contenenti aflatossine in quantità superiori ai limiti di legge, provenienti dall’Iran e distribuiti da New Factor in varie tipologie di peso e confezione – dice l’Aduc in una nota – Il ritiro è stato disposto dalle autorità valdostane. Le aflatossine sono  tossine prodotte dal alcuni funghi e sono considerate fortemente cancerogene.  I lotti ritirati sono  numerati con 211444/2012, 211453/2012 e 211445/2012. Non sappiamo se questi pistacchi siano presenti nel mercato nazionale. Abbiamo sollecitato il ministero della Salute affinché operi un controllo su scala nazionale”.

Comments are closed.