Sughi pronti, Conad ritira alcuni lotti per tracce di glutine

I supermercati Conad stanno ritirando dal mercato due lotti di ragù alla bolognese e di salsa ai funghi porcini, prodotti da Formec Biffi spa per il loro marchio, perché contengono inaspettatamente tracce di glutine. Il ritiro è stato stabilito in via precauzionale per garantire la sicurezza dei consumatori celiaci. Altroconsumo spiega cosa fare in questi casi. 

Intanto bisogna riconoscere le confezioni richiamate: non tutte presentano lo stesso problema, quelle interessate hanno scadenze precise.

Ragù alla bolognese: 

  • Confezione: 200g
  • Codice EAN (il numero che si trova sotto il codice a barre): 8003170043510
  • Scadenza: tutte le date fino al 11/07/2015 compreso

Salsa ai funghi porcini: 

  • Confezione: 200g
  • Codice EAN (il numero che si trova sotto il codice a barre): 80037842
  • Scadenza: tutte le date fino al 16/07/2015 compreso

Chi si ritrova a casa una confezione dei sughi interessati può recarsi in qualunque punto di vendita Conad Ipermercato, Conad Superstore, Conad, Conad City, Margherita Conad per richiedere la sostituzione, o il rimborso, del prodotto. 

Altroconsumo, infine, fornisce alcuni consigli sulla scelta del ragù pronto. Ci sono diverse caratteristiche da valutare: quantità di sodio, qualità della carne e origine dei grassi. L’Associazione ha effettuato un confronto tra i vari prodotti sul mercato. 

Un commento a “Sughi pronti, Conad ritira alcuni lotti per tracce di glutine”

  1. marianna ha detto:

    Che soluzione viene proposta a chi li ha consumati? E’ abitudine da parte dei medici e dell’associazione, terrorizzare coloro che ingeriscono alimenti con tracce di glutine. Mi chiedo se corrisponde a verità o meglio tutto si risolve approfittando per fare soldi.