Vino, ICQRF approva 521 piani di controllo

L’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari ha approvato 521 piani di controllo sui vini Dop e Igp. Obiettivo è garantire produttori e consumatori. Ma non solo. C’è anche quello di tutelare al meglio un prodotto di valore assoluto come il vino. Soddisfatto il ministro Mario Catania secondo cui grazie a questi controlli “la campagna vitivinicola 2012/2013 si potrà svolgere nella massima regolarità”.

Comments are closed.