Audizione Orlando, soddisfatta Legambiente

Ieri il ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, ha presentato al propria agenda politica nella quale hanno trovato spazio anche temi come il dissesto idrogeologico e il consumo di suolo. Soddisfatta Legambiente. “Si tratta di due piaghe che stanno schiacciando il Paese e su cui occorre intervenire con una strategia politica e interventi precisi per dare un nuovo futuro all’Italia”.

L’Associazione ambientalista riconosce, però, che “per far ciò è importante che l’agenda politica del Ministro Orlando sia condivisa anche da tutto Governo e dalla maggioranza e soprattutto che si abbia il coraggio di trasformare, una volta per tutte, i punti messi in agenda in risultati concreti, a beneficio di tutto il Paese”.

Comments are closed.