Discarica Frosinone, MDC prepara Manifesto sulla green economy

“Vogliamo che veramente si  viva all’insegna di una green economy, a completo vantaggio del territorio e dei propri abitanti. Abbiamo denunciato tale “Ecomostro”, affinché   si prenda  seriamente  in considerazione  la valutazione d’opportunità realisticamente percorribili, non le solite chiacchiere”. E’ il commento di Giuseppe Pettenati, responsabile dello sportello MDC Frosinone, sulla discarica di Frosinone, un mostro da migliaia di tonnellate di spazzatura che si erge nel territorio di una città in cui la raccolta differenziata sfiora appena il 12%. E nel bel mezzo di uno dei territori più inquinati d’Italia: la Valle del Sacco.

“Vogliamo e dobbiamo essere concreti – aggiunge Livia Zollo, responsabile MDC Lazio – perciò in questi giorni produrremo un nostro Manifesto sulla green economy, da proporre alla Regione Lazio. I cittadini hanno bisogno di risposte concrete, che sappiano coniugare i problemi rispondendo alla crisi sociale”.

Comments are closed.