Green Economy, da domani a Roma la manifestazione ZeroEmission Rome 2012

A Roma è tempo di green economy. Energia eolica, solare, rinnovabili, sostenibilità ambientale e lotta ai cambiamenti climatici saranno infatti al centro di ZeroEmission Rome 2012, la manifestazione sull’economia verde che aprirà i battenti domani fino a venerdì 7 settembre alla Fiera di Roma. Quest’anno la manifestazione si estende su quattro padiglioni e oltre 40mila quadri espositivi, e comprende manifestazioni quali Eolica ExpoMediterranean (il salone e conferenza dell’energia eolica nel Mediterraneo) e PV Rome Mediterranean, il salone internazionale delle tecnologie fotovoltaiche per il Mediterraneo.

Questo rappresenta “l’evento rappresentativo di un comparto che continua a offrire opportunità di investimento ed è visto con favore dai cittadini – affermano i promotori della manifestazione – Lo sostengono anche gli italiani, che non solo affermano di conoscere il fotovoltaico (91% degli intervistati), ma in larga maggioranza (67%) ritengono sarà la fonte di energia più utilizzata tra vent’anni (fonte: ricerca Nextplora per Ener20). Il 69% dichiara inoltre che le istituzioni nazionali dovrebbero occuparsi dello sviluppo dell’energia solare, considerata quindi come una grande risorsa”. In Italia ci sono 408 mila impianti per 15 mila MW installati e nel 95% dei comuni italiani è presente almeno un impianto fotovoltaico.

Ad arricchire il programma di ZeroEmission ci sono anche eventi quali l’Help Desk Energia, un’iniziativa congiunta AzzeroCO2-ZeroEmission Rome, opportunità per le aziende di avere consulenze personalizzate con soluzioni per migliorare l’efficienza energetica, e il Campionato Solare di Legambiente,una “competizione” tra i Comuni che valorizza i migliori risultati nella diffusione dell’energia solare. Verrà inoltre presentato il settimo rapporto Gli italiani e il solare (realizzato da Ipr Marketing e FondazioneUniverde).

Comments are closed.