Legambiente: tornano i campi di volontariato estivo per i giovani

Attività di ripristino ambientale, censimento delle specie marine, riscoperta e promozione delle culture locali e della manifestazioni artistiche e folcloristiche: sono tante le attività promosse da Legambiente a salvaguardia di mare, montagna e borghi antichi con i campi di volontariato per i giovani, lanciati anche quest’anno con Volontariambiente 2012.

I campi, spiega l’associazione, rappresentano “un modo per contribuire in maniera concreta alla tutela e alla salvaguardia dell’ambiente divertendosi in buona compagnia in luoghi da sogno”, dalle isole del Mediterraneo alle cime alpine, dalle spiagge ai borghi più suggestivi.

Spiega Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente: “Nel 2011 ai campi di Legambiente hanno partecipato oltre 3000 volontari provenienti da tutta Italia e da altri 40 paesi. I campi sono un’occasione di crescita, un’esperienza di viaggio e d’impegno sociale concreto all’insegna del divertimento; ma soprattutto sono un modo per avvicinare i ragazzi alle tematiche ambientali rendendoli protagonisti nella tutela dell’ecosistema attraverso numerose attività sul territorio”.

Volontariambiente 2012 parte dal mare: così, nelle isole di Alicudi e di Favignana e nell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi, si svolgeranno attività di ripristino ambientale, pulizia e sensibilizzazione che coinvolgeranno anche turisti e residenti. Nelle isole del Parco Nazionale dell’Asinara, di Capraia – Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e di Itaca (Grecia), ci saranno i campi di swimtrekking attraverso i quali si potranno esplorare e monitorare i fondali marini e i tratti costieri e verrà realizzato un censimento delle specie marine.

In montagna, i campi 2012 faranno tappa ad Alpignano e a Lamon- Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, dove si potrà ammirare la maestosità e la bellezza incontaminata delle Dolomiti. Le attività in programma riguarderanno lo studio delle culture locali attraverso la riscoperta e la promozione di manifestazioni artistiche, folkloristiche e laboratori artigianali. E queste sono solo alcune delle tappe previste dal programma di iniziative dell’associazione ambientalista. Volontariambiente è un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, nell’ambito del bando “Giovani protagonisti”.

Comments are closed.