Salvaguardia del territorio, intesa ANCI-Federambiente

Realizzare sul territorio un programma di interventi straordinari che vedranno i detenuti italiani impegnati in azioni a tutela e salvaguardia del decoro urbano, per la prevenzione e riduzione dei rifiuti, la cura del verde pubblico, la mappatura e riqualificazione delle aree occupate da microdiscariche e la valorizzazione degli attrattori culturali del territorio. Questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa fra ANCI e Federambiente. L’intesa prevede la costituzione di un Tavolo tecnico ANCI-Federambiente che avrà il compito di favorire la massima conoscenza e condivisione delle potenzialità del programma, la creazione di strumenti e di momenti di formazione per i detenuti impegnati nei progetti e la promozione sul territorio della costituzione di Tavoli locali permanenti di confronto per favorire la collaborazione tra Comuni e Associazioni di Servizi Pubblici d’Igiene Ambientale.

Comments are closed.