Spiagge e fondali puliti, le iniziative di Legambiente Emilia Romagna

Riduci, utilizza e ricicla”. E’ questo lo slogan dell’edizione 2012 di Spiagge e Fondali Puliti – Clean up the Med 2012, la storica campagna di Legambiente dedicata alla pulizia e alla difesa della spiaggia L’iniziativa si svolgerà in 22 paesi che si affacciano sul Mediterraneo con Clean up the Med, la versione internazionale di Spiagge e Fondali Puliti. Gli obiettivi sono quelli da sempre cari all’associazione: sensibilizzare cittadini e turisti a non “sporcare” adottando uno stile di vita virtuoso anche sugli arenili partendo dalla raccolta differenziata e dalla cura dell’immenso patrimonio costiero.Molti gli appuntamenti in tutta Italia. In Emilia Romagna, gli appuntamenti rivolti a grandi e piccini si svolgeranno lungo il Fiume Po, al Lido di Volano (FE) e sulle spiagge del Lido di Dante e del Lido Adriano a Ravenna.

Si inizia domenica 27 maggio, con l’appuntamento organizzato dal Circolo Legambiente Aironi Del Po, in collaborazione con i Comuni di Motta Baluffi e Roccabianca: il ritorvo è alle 9:30 presso gli attracchi fluviali di Stagni di Motta Baluffi e Roccabianca da dove, con una imbarcazione, i volontari si sposteranno sugli spiaggioni del Po per la pulizia dai rifiuti. Dopo un pranzo al sacco, è prevista la visita all’acquario del Po, seguita da una pesca didattica in occasione della risalita dei Cefali.

Sempre domenica 27 maggio, Legambiente Comacchio, in collaborazione con l’amministrazione comunale, associazioni locali e scuole, organizza la raccolta dei rifiuti spiaggiati sulle dune del Lido di Volano (FE).  L’appuntamento per tutti i volontari è alle ore 8:30 presso lo stabilimento balneare “New Age” del Lido di Volano. La giornata, oltre a prevedere alla pulizia del litorale con il coinvolgimento di studenti e cittadinanza volontaria, sarà accompagnata da momenti di educazione ambientale rivolti alle classi.

Si prosegue domenica 3 giugno e domenica 10 giugno con le iniziative organizzata da Legambiente Ravenna allo scopo di porre all’attenzione di tutti alle problematiche connesse alla difesa della costa, subsidenza, difesa delle aree pinetali e delle ultime dune  naturali; tutte idee per uno sviluppo turistico sostenibile, che promuova i temi della mobilità ciclabile e della gestione dei rifiuti per una raccolta differenziata PaP.

Domenica 3 giugno l’appuntamento per i volontari è alle 9:00 al Lido di Dante, per la pulizia della spiaggia dalla foce del fiume Bevano alla foce dei Fiumi Uniti (zona laghetti). Per chi volesse arrivare in bici da Ravenna, l’appuntamento è alle ore 9:00 presso i Giardini Speyer (stazione FF.SS).

L’iniziativa di domenica 10 giugno prevede la pulizia delle dune, della spiaggia e della macchia mediterranea di Lido Adriano e dalla foce a nord dei Fiumi Uniti (zona scogliere ex centrale Agip). Il ritrovo è alle ore 9:00 presso il piazzale Metastasio di Lido Adriano. Per chi volesse partire in bicicletta da Ravenna, percorrendo l’argine sinistro dei Fiumi Uniti fino al Lido Adriano, l’appuntamento è alle ore 8:00.

Per maggiori informazioni sugli appuntamenti del 3 e del 10 giugno, potete scrivere una mail a  legambiente@racine.ra.it.

Comments are closed.