Sulcis, intesa Mise-Regione Sardegna: sì a carbone pulito

Questa mattina il Ministero dello Sviluppo Economico e  la Regione Sardegna hanno firmato un Protocollo d’Intesa per lo sviluppo di un Polo Tecnologico per il Carbone Pulito nell’area del Sulcis Iglesiente. Due le fasi previste: la prima  lo sviluppo  di un centro di ricerca con un impianto a tecnologia evoluta di ossicombustione di potenza di circa 50 MWt, da realizzarsi  entro 2/3 anni, e di altre tecniche di cattura e confinamento  dell’anidride carbonica.La  seconda fase  prevede la realizzazione  di una centrale elettrica con tecnologia CCS (Carbon Capture and Storage).

“La firma odierna rappresenta un passo avanti significativo per la realizzazione del polo tecnologico dell’energia pulita previsto dal Piano Sulcis. Anche così Governo e Regione Sardegna confermano l’impegno ad aprire prospettive di ripresa economica ed occupazionale in quest’area particolarmente colpita dalla crisi” ha commentato  il Sottosegretario di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico Claudio De Vincenti.

Comments are closed.