Volontariato, Legambiente: aperte le iscrizioni ai campi dell’estate 2017

Sono aperte le iscrizioni ai campi di volontariato di Legambiente per l’estate. Attività all’aperto e lavori manuali, escursioni, incontri e momenti di formazione sono previsti nei campi in Italia e all’estero, al mare e in campagna, in aree protette e nei piccoli borghi. I campi di volontariato, spiega Legambiente, si fondano due elementi centrali: l’integrazione sociale e la valorizzazione dell’ambiente.

“Di campo in campo, il lavoro si declina poi secondo vari temi: il consumo di suolo, il rischio idrogeologico, l’agricoltura, i reati ambientali, la tutela della biodiversità e i cambiamenti climatici – spiega Legambiente – Un posto importante nelle iniziative e nella logica dei campi è riservato anche alle politiche di accoglienza dei migranti, in nome di un’inclusione che riteniamo doverosa e necessaria e per la quale la manutenzione del territorio si rivela una preziosa occasione. Prendersi cura dell’ambiente insieme, anche solo per periodi limitati è infatti una preziosa occasione per conoscersi e fare comunità, per condividere un senso di appartenenza”.

I campi sono organizzati in Italia da Legambiente, all’estero dalle associazioni straniere che fanno parte insieme a Legambiente dell’Alliance of European Voluntary Service Organisations, un network internazionale di associazioni di volontariato. Quest’estate, i campi sulla Penisola sono un centinaio, da metà giugno a tutto settembre. Per consultare l’elenco di tutti i campi e per informazioni per l’iscrizione: www.legambiente.it/legambiente/campi-di-volontariato

Comments are closed.