ACQUISTI. CCIAA Milano: italiani apprezzano shopping “a gettone”

Chi pensa che ai distributori automatici è possibile acquistare esclusivamente prodotti alimentari, si sbaglia di grosso. Oggi è possibile trovare di tutto: dai jeans agli articoli sanitari, giocattoli, fiori, dvd e cellulari ma anche latte, yogurt o libri. E gli italiani sembrano gradire questo nuovo modo di fare shopping. Lo dimostra il crescente numero di imprese del settore: 2.703 le aziende attive al III trimestre 2009, registrando una crescita dell’11,6% in un anno, stando alle ultime rilevazioni della Camera di Commercio di Milano. Roma è la capitale della vendita automatica: con le sue 228 imprese rappresenta l’8,4% delle aziende italiane. Bene anche Milano con 169 imprese (6,3% del totale Italia) e Torino con 131 aziende (4,8%). La Lombardia è la regione con la maggiore concentrazione di imprese del settore, con 422 attività rappresenta il 15,6% del totale nazionale. Al secondo posto il Lazio con 314 aziende (11,6%) mentre terza è la Sicilia (242 imprese, 9,0%). Le regioni che in termini percentuali crescono di più in un anno sono la Valle d’Aosta (+40%), la Sardegna (+21,9%) e le Marche (+21,7%).

Comments are closed.