ACQUISTI. Codacons, quest’anno l’albero di Natale sarà minimal

Quest’anno i prezzi degli articoli natalizi sono alle stelle. E questo avrà ripercussioni sulle abitudini degli italiani. Da un’indagine del Codacons, infatti, risulta che quest’anno l’albero di Natale quest’anno sarà minimal: la tendenza sarà quella di ridurre all’osso l’acquisto di palline, lucine, nastri e altri accessori per ornare l’albero, preferendo utilizzare decorazioni già acquistate e usate gli anni passati o, laddove questo non fosse possibile, allestire un albero minimalista, di piccole dimensioni e con un numero ridotto di accessori, al fine di contenere la spesa.

"Clima di austerity anche per gli addobbi della casa: qui la parola d’ordine sarà riciclare, sfruttando tutto ciò che si è acquistato in precedenza, specie tovaglie, candele, festoni, centrotavola, decorazioni per le porte, ecc". "In base alla nostra indagine, il settore dell’albero di Natale e degli addobbi per la casa sarà quello che farà registrare il calo dei consumi più pesante durante le prossime festività – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – La riduzione degli acquisti si aggirerà infatti attorno al 15% rispetto allo scorso anno, a dimostrazione di come prezzi troppo alti e crisi economica ancora presente si riflettano sulle scelte e sulle abitudini delle famiglie italiane".

Comments are closed.