AGRICOLTURA. PAC, Italia deve restituire quasi 2 milioni di euro all’Ue

Sono oltre 346 i milioni di euro che gli Stati membri dovranno restituire all’Unione Europea, dopo averli ricevuti come fondi agricoli. Lo fa sapere la Commissione Europea che ha riscontrato l’uso non corretto dei fondi, da parte di alcuni Paesi: la mancata osservanza della normativa comunitaria o l’inadempienze nelle procedure di controllo della spesa agricola. "Ci troviamo davanti a uno strumento importantissimo per assicurare che gli Stati membri predispongano i necessari controlli affinché si garantisca l’uso corretto del denaro dei contribuenti" è il commento del commissario per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale Dacian Ciolo. L’Italia dovrà restituire quasi 2 milioni di euro.

Comments are closed.