ALIMENTAZIONE Cibo sano e benessere al Salone dell’Agroalimentare Ligure

Circa 200 espositori e diverse aree tematiche al Salone dell’Agroalimentare Ligure che si è svolto nei giorni scorsi a Savona. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, è stata promossa dalla Regione Liguria con la collaborazione di Unioncamere, Provincia di Savona, camera di Commercio di Savona, Comune di Finale Ligure e Comunità Montana Pollupice. La manifestazione è stata inoltre organizzata anche con la collaborazione ed il sostegno delle associazioni di categoria, quali la Coldiretti, la Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura.

Il taglio del nastro di venerdì 14 ha visto intervenire i principali rappresentanti delle autorità coinvolte, in particolare l’assessore al Turismo della Provincia di Savona, Carlo Scrivano, il quale si è soffermato sullo scopo generale della manifestazione di Finale Ligure: "L’attenzione per il settore agroalimentare e la sua qualità, fanno del territorio non più un luogo fine a se stesso, esclusivamente deputato a produrre ma lo rendono un "mondo" da scoprire e da conoscere. Credo che per sviluppare, appunto, questa "conoscenza" occorra una maggiore sinergia tra offerta e territorio e maggiore organizzazione in questo senso".

E’ intervenuto anche Giuseppe Morro, Presidente della Comunità Montana Pollupice: "In questi anni, abbiamo concentrato la nostra attenzione sulla rivalutazione dei prodotti liguri che rappresenta una parte importantissima della nostra tradizione; in questa direzione abbiamo organizzato eventi gastronomici e turistici, molto apprezzati e seguiti". In sostituzione del Sindaco di Finale Ligure assente, è intervenuto il Vice Sindaco Ferrari a dare il benvenuto tra gli stands, ben distribuiti tra le vie del Chiostro del Complesso Monumentale di Santa Caterina, al centro di Finale Ligure: "Ormai il lancio del Salone Agroalimentare Ligure è consolidato. Le novità di quest’anno sono rappresentate dai Laboratori sulla Cucina Preistorica, dove potrete scoprire i segreti della cucina antica e la Fortezza del Benessere, nella quale potrete essere coccolati da massaggi e sedute di bellezza".

Comments are closed.