ALIMENTAZIONE Coldiretti rileva: “Parmigiano Reggiano, il più rubato e il più contraffatto”

Il Parmigiano Reggiano è il prodotto alimentare piu’ rubato nei supermercati italiani: viene sottratto dagli scaffali quasi un pezzo ogni dieci che ne vengono venduti. E’ quanto afferma la Coldiretti con riferimento al sesto rapporto del "Barometro europeo dei furti nella vendita al dettaglio", realizzato con il supporto di Checkpoint system, che registra in Italia nel 2006 un aumento dei furti tra i prodotti alimentari venduti nei supermercati.

Dopo il Parmigiano Reggiano – sottolinea la Coldiretti – si classifica la carne con il 5,5 per cento delle perdite e la conquista del posto d’onore tra i cibi più desiderati dai ladri, mentre con il 2 per cento seguono i vini e i superalcoli che salgono comunque sul podio. L’ordine delle preferenze rileva – precisa la Coldiretti – che i nuovi ladri al momento di fare la spesa sono in realtà dei buongustai che non rinuciano alla qualità in tavola, come accade per la maggioranza dei consumatori.

Il primato del prodotto più desiderato dai ladri, raggiunto dal Parmigiano Reggiano sul territorio nazionale, si aggiunge a quello conquistato in terra straniera dove – sostiene la Coldiretti – risulta essere la specialità alimentare nazionale più imitata che diventa Parmesao in Brasile, Regianito in Argentina, Reggiano e Parmesano in tutto il sudamerica o Parmesan dagli Stati Uniti al Canada, dall’Australia fino al Giappone.

 

Comments are closed.