ALIMENTAZIONE Coldiretti: un milione e mezzo di bambini a scuola col menù a km zero

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, e secondo quanto previsto nelle linee guida per la ristorazione scolastica decise dal Ministero della Salute, saranno un milione e mezzo i bambini che pranzeranno a mensa con un menù a km zero, con piatti elaborati seguendo un’alimentazione equilibrata e "considerando la varietà e la stagionalità dei cibi, utilizzando anche proposte di alimenti tipici della regione di residenza, per insegnare ai bambini il mantenimento delle tradizioni".

È quanto reso noto da Coldiretti, che commenta: "Si tratta di una novità importante per il milione e mezzo di bambini che ogni giorno pranzano nelle mense e che risponde peraltro alle preoccupazioni sulla ristorazione scolastiche che secondo un sondaggio condotto dal sito www.coldiretti.it non soddisfa tre italiani su quattro (77 per cento) perche ritengono nel 64 per cento dei casi che debba essere migliorata con prodotti locali genuini e biologici, mentre è troppo costosa per l’8 per cento e offre un menu poco variato per il 5 per cento".

Comments are closed.