ALIMENTAZIONE Governo acquista forme di Parmigiano e le distribuisce agli indigenti

Il Governo ha deciso di acquistare circa 100mila forme di Parmigiano Reggiano per destinarle agli indigenti. Lo ha annunciato oggi il Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia, nel corso di una visita al Consorzio del Parmigiano Reggiano, al centro agroalimentare di Parma. "Abbiamo deciso innanzitutto di fare questo grande intervento – ha spiegato il Ministro Zaia – che può avere un valore di circa 25-26 milioni di euro per gli aiuti agli indigenti".

Tra le altre misure che verranno approntate, "un tavolo interprofessionale, un grande confronto con la GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e una campagna di promozione internazionale a livello della grande distribuzione".

Grande soddisfazione espressa da Confagricoltura per gli impegni assunti dal Governo che rilanciano i consumi e alleggeriscono gli stock del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano, formaggi di alta qualità, prodotti-simbolo del made in Italy. "Confidiamo – si legge in una nota di Confagricoltura – che si proceda in tempi rapidi all’attivazione dei meccanismi individuati, puntando pure alla realizzazione di una programmazione della produzione delle due denominazioni che tenga conto dei rapporti con il mercato".

 

Comments are closed.